Sant’Andrea degli Armeni sorge in Piazza Monte Oliveto, nel borgo antico di Taranto. Si tratta di un edificio del XIV secolo restaurato nel 2008 e attualmente oggetto di una forma di valorizzazione partecipata da parte degli abitanti della zona. Il prospetto ha tratti cinquecenteschi (la chiesa fu ricostruita nel 1573) e comprende lo stemma dei Capitignano. Due statue, un uomo e una donna, ornano la parte più alta della facciata assieme a dei simboli forse legati alla cultura armena.

L’altare è impreziosito da decorazioni in stucco con rilievi risalenti al XVII e XVIII secolo.