Taranto_vecchia,_palazzo_visconti,_01.jpg

Il Palazzo Visconti di Taranto è la sede di importanti istituzioni culturali nel Borgo Antico della città. Fu di proprietà di Visconte dei Visconti e di suo fratello Filippo, discendenti da una nobile famiglia di Milano. L’ingresso del palazzo si trova in via Duomo.

Nel 1616 il capostipite del ramo tarantino della famiglia Visconti destinò tutti i suoi beni tra cui il palazzo ai padri Gesuiti, che lo utilizzarono sia come residenza che come collegio, fungendo da istituzione preposta all’insegnamento e alla formazione religiosa dei giovani di tutta la provincia tarantina a titolo gratuito.

seduta-di-tesi-del-30-giugno-2017.jpg

Attualmente l’edificio ospita l’Istituto superiore di scienze religiose, il Centro di Cultura dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e il Centro Missionario Diocesano. È stato recentemente sottoposto a restauro per destinarlo a Tribunale ecclesiastico di Taranto.